SitiGiochi.it
Home » Archivio

Articoli taggati con: wikipedia

News e Novità »

A novembre del 2011 il fondatore di Wikipedia, l’enciclopedia gratuita e partecipata più seguita di tutto il web, aveva annunciato la mancanza di fondi per poter continuare a portare avanti questo progetto. Una richiesta era stata formulata su ogni pagina dell’enciclopedia, una richiesta rivolta a tutti gli utenti web: fate una donazione per Wikipedia se volete che possa continuare a vivere.
Una richiesta semplice e diretta che il popolo del web ha accolto con le braccia aperte a simbolo del fatto che Wikipedia è diventato ormai uno strumento davvero troppo importante …

News e Novità »

“Oggi, purtroppo, i pilastri di questo progetto — neutralità, libertà e verificabilità dei suoi contenuti — rischiano di essere fortemente compromessi dal comma 29 del cosiddetto ddl intercettazioni”, così Wikipedia giustifica il suo oscuramento volontario, un oscuramento assolutamente necessario viste le nuove leggi che stanno compromettendo la libertà di parola sul web.
Wikipedia però non è un sito internet di piccole dimensioni sfruttato solo da un numero ristretto di persone, è un’enciclopedia immensa a struttura aperta in cui tutti possono contribuire, un’enciclopedia utilizzata veramente da ogni utente web, un’enciclopedia che tutti …

Siti Web »

Quante volte Wikipedia ci viene in soccorso togliendoci dubbi e soddisfando curiosità? Questa volta però è lei che ha bisogno del nostro aiuto. Il fondatore dell’enciclopedia online più famosa al mondo ha infatti chiesto ai suoi utenti un piccolo contributo per far andare avanti la sua creatura: Ogni anno, in questo periodo, ci facciamo vivi per chiedere a te e a tutti i membri della comunità di Wikipedia di aiutarci a sostenere il nostro progetto comune con una piccola donazione di 20, 35, 50 euro o quello che vuoi o …

News e Novità, Siti Web »

Wikipedia intende sbarcare in India con un ufficio che sarà il primo al di fuori degli Stati Uniti. Non è ancora dato sapere dove la popolare enciclopedia online vuole aprere la filiale, in lizza ci sono Mumbai, New Delhi e il polo dell’informatica di Bangalore. Oltre all’inglese, in India ci sono oltre 20 lingue ufficialmente riconosciute. “Con questa varietà linguistica ci sono molte opportunità. Già oggi la comunità indiana è molto forte” ha dichiarato il fondatore Jimmy Wales che sarà presto in India per partecipare a un convegno. Il primo …

News e Novità, Siti Web »

Tra l’Fbi e Wikipedia c’è dell’attrito. Tranquilli la popolare enciclopedia online non ha commesso nessun crimine, almeno stando a quello che riporta Wikimedia Foundation; più semplicemente la popolare agenzia investigativa non ha gradito vedere il proprio logo all’interno del sito che viene consultato da milioni di persone “assetate di sapere”.
L’Fbi ha inviato all’enciclopedia libera una diffida citando delle leggi che hanno a che fare con la contraffazione di tesserini e la diffusione dello stemma per fini di lucro. In parole povere Wikipedia non sarebbe colpevole di alcun reato: prima di …

News e Novità, Social Network »

Anche le persone appartenenti al movimento islamista dei Fratelli musulmani potranno avere il loro Facebook. Lo ha annunciato Mosab Ragab, spiegando che non si tratterà di un clone di Facebook (come può far pensare il suo nome) ma di un vero e proprio social network realizzato appositamente per gli islamici. Il suo scopo sarà quello di inglobare pensieri, foto e video degli utenti, senza correre il rischio di “incappare” nei contenuti pubblicati dagli altri utenti occidentali (un esempio su tutti potrebbe riguardare delle offese compiute nei confronti di Maometto). Nonostante …

News e Novità, Siti Web »

Anche Wikipedia si butta nella mischia dei motori di ricerca, ma state tranquilli la prima (e più famosa) enciclopedia online non vuole di certo competere con il colosso Google. Il search enigine targato Wikimedia Foundation sarà una validissima estensione di quello che già offre, con tutti i ‘se’ e i ‘ma’ del caso, Wikipedia: il suo compito sarà quello di indicizzare i risultati di ricerca rendendo quindi impossibile la creazione di percorsi di navigazione o collegamenti tra i diversi progetti Wiki e creando quindi un intreccio tra i numerosissimi contenuti. …

News e Novità, Siti Web »

Wikipedia è considerato uno dei siti “non social network” più visitati del mondo, non ha mai badato all’aspetto visuale concentrandosi maggiormente sull’aspetto contenutistico (pochissimi, se non addirittura nulli, sono stati i cambiamenti effettuati nel corso del tempo). Anche per il sito realizzato da Jimmy Wales e Larry Sanger, è arrivato il momento di mettersi al passo con i tempi dando una rispolverata al look e alle modalità di ricerca.
Sia chiaro, Wikipedia ci tiene a conservare la sua funzione di prima enciclopedia online, quindi da come potete notare i cambiamenti non …

News e Novità, Siti Web »

Nonciclopedia.com era nata come una parodia della ben più famosa Wikipedia. In poco tempo l’enciclopedia non sense della rete ha conquistato la sua fetta di pubblico, assuefacendo ogni giorno sempre di più migliaia di italiani con le sue battute irriverenti.
Nonciclopedia è una vera e proprio enciclopedia dell’umorismo. Non ha nulla di diverso dalle classiche enciclopedie presenti online, ma con la sostanziale differenza di essere esilarante, ironica , sarcastica e cattivissima.
Una delle pagine più visitate è sicuramente quella delle NonCitazioni, in cui sono presenti le “parole famose” più divertenti, ovviamente inventate …

News e Novità, Siti Web »

È tempo di stilare classifiche per Google. Chi meglio del motore di ricerca più famoso al mondo può stabilire i siti web più visitati su Internet? Dato che il colosso di Mountain View deve fare ogni volte le cose alla grande, la classifica non è composta dalla semplice top ten, ma da una lista contenente i 1000 siti più cliccati. Dato che non possiamo competere a con the “Big G” e allo stesso tempo vogliamo rendervi le cose più semplici, vi mostriamo coloro che sono presenti in cima alla classifica …