SitiGiochi.it
Home » Archivio

Articoli in: Advertising

Advertising, Software e P2P »

Anti-Adblock Killer è una applicazione indipendente, il cui scopo è quello di fare in modo che le pagine web non inibiscano il funzionamento dei plugin che bloccano le pubblicità.
Alcuni portali, alcuni anche molto famosi, utilizzano speciali software che rendono vana l’esecuzione di AdBlock o altre estensioni per bloccare la pubblicità, facendola apparire comunque o visualizzando un messaggio sullo schermo dell’utente che prega di disabilitare tale protezione: con Anti-Adblock Killer queste istruzioni presenti sui siti web vengono inibite, così che l’utente possa navigare senza bisogno di visualizzare alcuna pubblicità non desiderata. …

Advertising, News e Novità »

Già attivi negli Stati Uniti, in Gran Bretagna e Germania, arriveranno presto sulla versione per Windows di Skype, il celebre software di comunicazione audiofonica per PC, alcuni messaggi pubblicitari per aumentare gli introiti ritenuti ancora non sufficienti dalla compagnia.
Nonostante sia stata recentemente pubblicata un’edizione del programma per MAC con videochiamate a pagamento, insieme ad altri servizi che richiedono un esborso di denaro, la maggior parte degli utenti che utilizza Skype lo fa esclusivamente a titolo gratuito, escludendo quindi eventuali costose funzionalità. In termini di cifre, sono soltanto 8,8 milioni i …

Advertising, Siti Web »

Arriva Libero Tutti, il servizio gratuito che ti permette di seguire le ultime dai tuoi blog preferiti anche da cellulare. Libero Tutti è stato realizzato per tutti coloro che hanno dei contenuti in rete e che, da oggi, grazie a questo vantaggioso servizio, possono creare facilmente la versione mobile del loro sito portando il loro brand su tutti i modelli di telefonia mobile.
Il servizio offerto da Libero ai publisher della rete è semplicissimo da usare e compatibile con tutti i cellulari: accedi al sito tutti.libero.it, inserisci il feed rss …

Advertising, News e Novità »

Skype nei prossimi mesi ridimensionerà ulteriormente le sue tariffe internazionali e implementerà nuovi servizi. Direte voi: “dove si trova la magagna?” Per far quadrare i conti, la società fondata da Niklas Zennström e Janus Friis, venderà spazi pubblicitari.
Josh Silverman (Chief Executive Officer) ha immediatamente messo le mani avanti affermando che la pubblicità sarà quasi del tutto impercettibile e non avrà ripercussioni sulla conversazione in atto.
Non è chiaro come appariranno i messaggi pubblicitari: alcuni riferiscono che lo spot sarà in formato audio ascoltabile prima dell’inizio della chiamata, altri invece ritengono che …

Advertising, Siti Web, Social Network »

Non deve aver reso molto felice i responsabili di Google la notizia diffusa da Web Compete. Secondo il sito, Facebook ha battuto il motore di ricerca più cliccato al mondo; Zuckerberg e soci non si sono accontentati di scavalcare la società di Mountain View ma hanno segnato un punto in più anche nei confronti di Yahoo.

I dati diffusi dicono che Facebook ha superato Google per volumi di traffico e tempo trascorso sul sito, mentre ha battuto Yahoo per volumi di traffico.
Ma vediamo cos’ha rilevato nello specifico Web Compete: Nel mese …

Advertising, Siti Web »

L’accordo tra Microsoft e Yahoo! potrà avvenire. Il via libera è stato dato sia dalla Commissione Europea che dal Dipartimento della Giustizia Usa. Questi ultimi hanno stabilito che la collaborazione non supera il 10% del mercato, garantita, quindi, la concorrenza leale nel mercato. I due colossi dei servizi online, in questo modo, potranno da qui fino ai prossimi anni collaborare in ambito search che pubblicitario.

Ma cosa prevede nello specifico il matrimonio tra Microsoft e Yahoo? Partiamo dalla durata, le società collaboreranno per dieci anni; Microsoft potrà utilizzare le tecnologie che …

Advertising, News e Novità, Siti Web, Social Network »

Sembra essere tutto pronto per il matrimonio tra Facebook e Paypal. L’unione arriva dopo che il social network ha accantonato l’ipotesi di un sistema di pagamento ex novo (“Facebook Wallet”, questo sarebbe stato il suo nome), il quale doveva competere direttamente con lo strumento di micro pagamento più utilizzato nell’e-commerce. Come dire: Se non puoi combattere il nemico, fattelo amico.

Tra qualche settimana sarà possibile utilizzare PayPal per qualunque cosa si voglia all’interno di Facebook. Il metodo PayPal sarà utilizzato per i crediti Facebook, vera e propria valuta virtuale che attualmente …

Advertising, Siti Web »

Tramite la pagina Twitter di Jimmy Wales (fondatore di Wikipedia) è possibile leggere: “Google has donated 2 milion to the Wikimedia Foundation! Formal announcement Tomorrow..” ovvero “Google ha donato due milioni di dollari alla Fondazione Wikimedia! L’annuncio ufficiale avverrà quest’oggi”. Precisiamo che è Wikimedia a gestire la famosissima enciclopedia online di Wikipedia.

Mitch Kapor, membro del consiglio di amministrazione della Wikimedia Foundation ha precisato che diffonderà maggiori dettagli della donazione da parte del colosso dei motori di ricerca nelle prossime ore.
Google, fin da tempi non sospetti, aveva detto di voler donare somme …

Advertising »

Google AdSense è uno dei più conosciuti servizi di banner pubblicitari, anzi forse è quello “più” conosciuto al mondo. Il servizio offre la possibilità di guadagnare denaro in base ai click o alle visite effettuate dagli utenti all’interno del proprio sito web.

In molti, grazie ai banner di AdSense, sono riusciti ad avere dei ragguardevoli ricavi mensili al pari di un vero lavoro; altri, invece, si accontentano di mettere da parte qualche spiccioletto magari per concedersi qualche uscita extra con gli amici. Sta di fatto che se si vuole guadagnare su …

Advertising »

È un classico trovare all’interno della casella di posta elettronica delle e-mail indesiderate. Quante volte controllando il nostro account, magari perché si è nell’attesa di un documento importante o di una risposta da parte dei nostri amici, ci imbattiamo in consigli per “ritrovare la forma perduta”, “risolvere i problemi di disfunzione erettile”, “scommettere online una piccola cifra per ritrovarsi milionari e contenti”. A giudicare dai dati diffusi da  della European Network and Information Security Agency (ENISA), il problema dello spam riguarda tantissimi utenti in una maniera che dire sproporzionata è …